Reportage Tematici Green (257)
[ 1172 immagini ]
Bacheca Green
[ 862 post ]
Aziende Green
Soluzioni Green

 Autore del reportage
Nome: Matteo Laghetto

Su di me: privato

Interessi: informatica, musica, moto

Vivo a: IT, -

Specializzazione:: Perito Informatico

Webpage:
 
Reportage scritti [ 2 ]
Post in bacheca Green [ 7 ]
Commenti a reportage [ 1 ]
PovertÓ, distruzione del mondo e le responsabilitÓ del modello capitalista
18/10/2011
Azioni per Salvare il Pianeta
4172  views
  Locazione: Mondo
Invia ad un amico

PovertÓ, distruzione del mondo e le responsabilitÓ del modello capitalista. Ho trovato sul sito di RealNews24 un video documentario incredibile.. si intola: La fine della povertÓ?. Ma perchŔ la povertÓ? Come si Ŕ verificata? E’ una ineluttabile calamitÓ capitata a interi comunitÓ e paesi nel mondo per motivi di forza superiore? Proprio no. La povertÓ globale, per dirla all’americana "did not just happen". Ovvero non Ŕ capitata ma Ŕ stata ed Ŕ voluta e mantenuta dai paesi pi¨ ricchi del mondo.

Si Ŕ cominciato con la conquista militare, la schiavit¨ e della colonizzazione che ha portato alla confisca di terre, minerali e lavoro forzato. Oggi, il problema persiste a causa di ingiuste politiche basate sul debito, sul commercio (leggasi libero mercato) e politiche fiscali - in altre parole, i paesi ricchi sfruttando i poveri mantenendo i loro paesi "in via di sviluppo".

Attore famoso e attivista, Martin Sheen, racconta La fine della povertÓ, con un lungometraggio documentario diretto dal pluri-premiato regista, Philippe Diaz, che spiega come la crisi finanziaria di oggi Ŕ una diretta conseguenza di queste politiche incontrastate che durano da secoli.

Si consideri che il 20 percento della popolazione del pianeta consuma l’80 percento delle sue risorse, utilizzando giÓ ora il 30 percento in pi¨ rispetto alle capacitÓ di rigenerare del pianeta.

A questo ritmo, per mantenere il nostro stile di vita, sempre pi¨ persone affonderÓ al di sotto della soglia di povertÓ. Girato nelle baraccopoli dell’Africa e del barrios dell’America Latina, il video "La fine della PovertÓ?" Ŕ realizzato grazie al contributo di: premi Nobel in Economia, Amartya Sen e Joseph Stiglitz; acclamati autori Susan George, Eric Toussaint, John Perkins, Chalmers Johnson, professori universitari William Easterly e Michael Watts, ministri del governo come la Bolivia Vice Presidente Alvaro Garcia Linera e ai leader dei movimenti sociali in Brasile, Venezuela, Kenya e Tanzania.

Questo video-documentario Ŕ prodotto da Studio Libre Cinema in collaborazione con la Fondazione Robert Schalkenbach.

Domanda che tutti dobbiamo porci: Possiamo davvero porre fine alla povertÓ all’interno del nostro sistema economico? Pensa ancora.

Qui sotto il link del video.


  [Foto]




 [Video]

 
La fine della povertÓ? Video documentario in inglese ma molto semplice da capire anche per chi non ha molta dimestichezza con l’inglese.  
 
 


REPORTAGE
 
PovertÓ, distruzione del mondo e le responsabilitÓ del modello capitalista
 
posted on 10/18/2011 at 11:29


[Per inserire commenti devi essere iscritto su HowToBeGreen] JOIN NOW
"Ci sono due modi per conquistare e schiavizzare una nazione. Uno Ŕ con le spade, l’altro Ŕ con il debito." (John Adams, 1735-1826)

Vedi anche: John Perkins, Ex-economista capo per la Chas. T. Main Inc., autore di "Confessioni di un killer economico"
 
Ultimi commenti

 
Potrebbero interessarti..
Obsolescenza pianificata, il motore segreto della societÓ del consumo
Taiji e la strage quotidiana di delfini globicefali
Centrali a CARBONE: tra minaccia reale e illusione futura
Il veicolo pi¨ ecologico del momento
Alberi in cittÓ, arrivano gli specialisti!
La contaminazione di fiumi e falde nel Nord e Sud del mondo
Carta della terra
Fermare le perforazioni petrolifere nel Mare del Nord
Chiedi agli esperti: Qual’Ŕ la risorsa pi¨ scarsa che il mondo si trova ad affrontare?
Prima vittoria per le balene - chi Ŕ Sea Shepherd?
Veneto City: a cosa servono altri 2 milioni di metri cubi di cemento?
Green Film: il respiro della foresta indonesiana di Patrick Rouxell
Conoscere per agire. Quando il bucato inquina: nonilfenoli etossilati
ONU: la fame del mondo non si risolve con gli OGM ma con la politica

© 2020 , HowToBeGreen.eu - Tutti i diritti riservati. - PRIVACY

Reportage correlato che potrebbe interessarti (1 di 14)

Le responsabilitÓ ambientali di Wall Street

[Azioni per Salvare il Pianeta]