Reportage Tematici Green (257)
[ 1172 immagini ]
Bacheca Green
[ 862 post ]
Aziende Green
Soluzioni Green

 Autore del reportage
Nome: Ambra Pigato

Su di me: Sono geometra e certificatore energetico, adoro stare in mezzo alla natura e agli animali.

Interessi: La famiglia che mi sto creando, il mio cane, le moto sportive, la politica, mangiare bene e stare in buona compagnia.

Vivo a: IT, Vicenza

Specializzazione:: Geometra e certificatore energetico

Webpage:
 
Reportage scritti [ 8 ]
Post in bacheca Green [ 14 ]
Commenti a reportage [ 17 ]
Detrazioni fiscali 2011: come e dove intervenire risparmiando
7/3/2011
Risparmio Energetico
13993  views
  Locazione: Tutta Italia
Invia ad un amico

Detrazioni fiscali 2011. Che opere posso eseguire nel corso di quest’anno avendo un aiuto a livello fiscale? Ecco una lista completa di tutte le agevolazioni fiscali che riguardano gli interventi di ristrutturazione e recupero sugli immobili che saranno incentivati per mezzo di detrazione fiscale:

1) Detrazione del 36% dell’IRPEF che prevede una riduzione delle spese sostenute per i lavori di:
- Accorpamento, ampliamento, ristrutturazione di edifici, parti di edifici, locali o di altre unità immobiliari;
- Allargamento, nuova realizzazione, sostituzione di porte, finestre, balconi, serrande, inferriate, lucernai;
- Realizzazione di box auto, garage, pensiline esterne per protezione autovetture;
- Sostituzione di caldaie, caloriferi, canne fumarie;
- Rifacimento di impianti di riscaldamento, idraulico, sanitario, elettrico;
- Realizzazione o sostituzione di cancelli esterni, recinzioni, muri di cinta;
- Rifacimento, adeguamento della rete fognaria e allacciamenti alla linea pubblica;
- Nuova costruzione, rifacimento di scale interne ed esterne, pianerottoli, poggioli, terrazzi;
- Ristrutturazione di mansarde, soppalchi, sottotetti, tetti o parti di essi;
- Realizzazione, rifacimento, ristrutturazione di verande, intonaci e tinteggiature esterni;
- molti altri piccoli interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria e ristrutturazione che apportano miglioramenti al patrimonio immobiliare italiano privato, condominiale e pubblico.

2)Agevolazioni sull’aliquota Iva, che passa dal 20% al 10% per le forniture e servizi inerenti lavori che possono usufruire anche della detrazione del 36%, recando un beneficio immediato nelle tasche del Committente.

3)Detrazione del 55% dell’IRPEF e dell’IRES per le spese sostenute per interventi finalizzati al risparmio energetico come:
- Riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento;
- Miglioramento termico dell’edificio (finestre, infissi, coibentazioni, pavimenti);
- Installazione di pannelli solari;
- Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale.

4)Detrazione del 19% sugli interessi passivi pagati per mutui stipulati per la costruzione e la ristrutturazione dell’abitazione principale;

5)Applicazione dell’aliquota Iva al 4% sui beni finiti acquistati per la costruzione di abitazioni non di lusso, a prescindere che siano prima casa o meno, ed edifici assimilati.

6)Incremento della tariffa GSE. I proprietari di un impianto solare fotovoltaico che facciano interventi finalizzati al risparmio energetico, possono aumentare la tariffa incentivante del GSE di una percentuale variabile fino al 30% massimo.

7)Rimozione di coperture in eternit. E’ possibile annullare le spese per la rimozione di coperture in eternit, mediante la realizzazione di un impianto solare fotovoltaico, il premio incentivante GSE viene incrementato del 10% per sopperire alle maggiori spese.

Questi lavori possono essere autorizzati in tempi brevissimi grazie alla presentazione presso gli Enti di competenza di pratiche quali COMUNICAZIONI EDILIZIA LIBERA, SCIA, DIA e PERMESSO A COSTRUIRE, documenti ENEL, GSE, CERTIFICAZIONI ENERGETICHE, tutte pratiche che lo Studio Maison Architettare può seguire e sviluppare per i suoi Clienti.

Un’accurata valutazione preliminare può far risparmiare al Committente cifre importanti a “quattro zeri”.

Un tecnico di fiducia? lo studio Maison Architettare si rende disponibile per maggiori informazioni e valutare l’intervento specifico. A lato a sinistra tutti i riferimenti.


  [Foto]




 [Video] ( Nessun video aggiunto )
REPORTAGE
 
Detrazioni fiscali 2011: come e dove intervenire risparmiando
 
posted on 3/7/2011 at 11:11


[Per inserire commenti devi essere iscritto su HowToBeGreen] JOIN NOW
Ce ne sono di cose da fare! Conosco persone che tra il 2009 e il 2010 si sono completamente ristrutturati l’abitazione grazie alle detrazioni fiscali. Di contro ci devono essere tasse da pagare per aver qualcosa da detrarre!
 
Grazie al 55% di detrazione ho realizzato un cappotto termico per tutta l’abitazione, un controsoffitto isolante ed un impianto geotermico centralizzato. L’importante, credo, è aver a che fare con professionisti seri sia a lato progettazione che realizzazione delle opere.
 
Ecco ecco... appena avrò bisogno saprò a chi rivolgermi :-)
 
Ultimi commenti

 
Potrebbero interessarti..
Metodi per il risparmio energetico
Le nostre automobili e i loro consumi - Esperimento
Risparmiare acqua; ecco quello che ho fatto in casa mia
La luce a LED, i vantaggi e le opportunità di risparmio energetico
Con il rubinetto teniamo la ’destra’
10 steps per risanare edifici esistenti con classi termiche e acustiche elevate
Come e perchè utilizzare la fibra di cellulosa per isolare la propria casa
Come alimenteremo l’economia del 21esimo secolo? Smart Grid
Risparmio ed oculatezza: rimedi certi
Illuminiamoci di meno e meglio
Riscaldare l’acqua calda sanitaria sfruttando il sole, il vento e la pioggia
Costruire in terra cruda, ritorno alle origini dell’abitare?
Edifici ad alta efficienza energetica - Case in legno made in Veneto
Stand-by: come ridurre la propria bolletta elettrica fino al 25% a costo zero

© 2020 , HowToBeGreen.eu - Tutti i diritti riservati. - PRIVACY

Reportage correlato che potrebbe interessarti (1 di 14)

100 km/ l e 600 $: fatta in Cina da tedeschi

[Risparmio Energetico]