Reportage Tematici Green (257)
[ 1172 immagini ]
Bacheca Green
[ 862 post ]
Aziende Green
Soluzioni Green

 Autore del reportage
Nome: Paola Peron

Su di me: La Eso Recycling Srl è un’azienda giovane, dinamica e che ha fatto del recupero e trattamento dei rifiuti la propria mission aziendale.

Interessi: Eso Recycling Srl ha come finalità il massimo recupero di materie prime da riconsegnare al mercato, riducendo al minimo il ricorso allo smaltimento in discarica. Ad oggi i materiali recuperati superan... >>

Locazione attività: IT, Veneto / Vicenza

Nome attività:
Eso Recycling

Descrizione attività: La Eso Recycling Srl si occupa del Recupero e del trattamento di Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) ed è nata nell’anno 2000 ad opera di esperti tecnici del settore rifiuti a... >>

Informazioni di contatto: Eso Recycling srl
Via L. Galvani, 26/2
Sandrigo 36066
Tel. 0444 659503
Email: paola.peron@esorecyclingsrl.com

 
Profilo completo vedi ]
Reportage [ 2 ]
Post in bacheca [ 5 ]
Commenti [ 2 ]
Plastica: da rifiuto a materia prima
3/4/2013
Riciclo & Riutilizzo
37861  views
  Locazione: Vicenza
Invia ad un amico

Plastica, da rifiuto a materia prima. L’impianto di valorizzazione delle plastiche inaugurato nel 2011 (vedi reportage www.howtobegreen.eu/greenreport.asp?title=612) ha raggiunto un livello di produttività ed efficienza tali che la nostra azienda ha deciso di ampliarne la linea produttiva aggiungendo un macchinario che prepara la materia prima, ricavata dalle selezionatrici, macinandola in pezzi da 12 mm ottima per preparare il granulo e perfetta anche per chi può andare direttamente in stampaggio.

La plastiche che immettiamo sul mercato sono prive di polveri e residui metallici.

I rifiuti plastici che trattiamo sono quelli in plastica rigida, quindi scarti di lavorazioni industriali e materiali provenienti dal disassemblaggio dei RAEE (Rifiuti Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).

I nostri acquirenti finali possono essere sia aziende di stampaggio plastica, sia aziende che fanno estrusione di materie plastiche (L’estrusione è un processo di produzione industriale di deformazione plastica che consente di produrre pezzi a sezione costante.) Il materiale che attualmente vendiamo maggiormente è ABS, PP, PS, PE.

Il cuore di tutto il processo sta nelle selezionatrici ottiche che scelgono accuratamente i vari polimeri di plastica: una serie di microprocessori preposti all’elaborazione dei dati provenienti da diversi sensori di campo confrontano le informazioni ottenute con specifici algoritmi di calcolo studiati per ciascun materiale da riconoscere. Nell’istante in cui viene identificato il polimero desiderato, esso viene estratto dal flusso dei getti d’aria ad altissima velocità con precisione millimetrica. Tali operazioni di campionamento ed elaborazione delle informazioni avvengono con velocità di calcolo prossime ad un milione per secondo.

E’ importante sottolineare come il processo di selezione del polimero avvenga partendo da materiale misto e quindi di natura eterogenea. In Italia esistono solo macchinari che selezionano le plastiche per colore, partendo però dalla conoscenza certa del tipo di polimero. E’ chiara quindi la grande potenzialità nel lavorare i rifiuti di plastiche miste e soprattutto il significativo e rivoluzionario passo in avanti che permette di fare questa nostra nuova tecnologia.

Orgogliosi del lavoro fatto fin’ora vogliamo continuare su questa strada per migliorare sempre più. Per conoscerci meglio visita il ns. sito www.esorecyclingsrl.it


  [Foto]




 [Video] ( Nessun video aggiunto )
REPORTAGE
 
Plastica: da rifiuto a materia prima
 
posted on 3/4/2013 at 14:59


[Per inserire commenti devi essere iscritto su HowToBeGreen] JOIN NOW
E’ possibile visitare l’impianto?
 
L’impianto è visitabile per addetti al settore solo su appuntamento.
La invito a contattarci, grazie dell’interessamento
 
Guarda la Video Intervista

Ultimi commenti

 
Potrebbero interessarti..
Acqua: ecco perchè è così importante non sprecarla
Bioplastiche: biologiche, biodegradabili, riciclabili e atossiche: è così?
Le enormi potenzialità del carbone agricolo (biochar) prodotto dalle biomasse
Sacchetto biodegradabile? Meglio tornare alla sporta
La verdura in vaschette di plastica biocompostabile
La plastica biodegradabile e compostabile: cosa c’è da sapere
La mia prima esperienza con i pannolini lavabili in cotone e bambù
ONU: plastica e fertilizzanti stanno avvelenando la Terra
La storia delle cose - Video documentario
’’Ri-scarpa’’ si riciclano le scarpe
Compostaggio: le buone regole da seguire per il compost domestico
Alluminio, bauxite, inquinamento e Avatar: quale legame?
Sacchetto di plastica VADE RETRO
Ricicla la tua borsa e trasformala in una borsa solare

© 2021 , HowToBeGreen.eu - Tutti i diritti riservati. - PRIVACY

Reportage correlato che potrebbe interessarti (1 di 14)

ONU: plastica e fertilizzanti stanno avvelenando la Terra

[Riciclo & Riutilizzo]