Reportage Tematici Green (257)
[ 1172 immagini ]
Bacheca Green
[ 862 post ]
Aziende Green
Soluzioni Green

 Autore del reportage
Nome: Elena Tavella

Su di me: Cantante, musicista, studente..

Interessi: Amo la difesa della natura, le energie rinnovabili ed il risparmio energetico.

Vivo a: IT, Vicenza

Specializzazione::

Webpage:
 
Reportage scritti [ 14 ]
Post in bacheca Green [ 34 ]
Commenti a reportage [ 11 ]
L’impronta ecologica individuale: cos’è e come calcolarla
8/6/2011
Stile di Vita Green Living
11220  views
  Locazione: Italia - Mondo
 [ 0 commenti ]
Invia ad un amico

Impronta ecologica, consumismo e sostenibilità. Ma che cos’è l’impronta ecologica di una persona? E’ possibile calcolarla in qualche modo? L’impronta ecologica è un indice statistico utilizzato per misurare la richiesta umana nei confronti della natura. Essa mette in relazione il consumo umano di risorse naturali con la capacità della Terra di rigenerarle.

Se per ipotesi la Terra è in grado di offrire e rigenerare 100 (in termini di risorse) e l’umanità richiede 300-400 (..) allora il risultato è: servono 3-4 pianeti Terra per soddisfare tali richieste. La conseguenza di un’impronta ecologica INSOSTENIBILE è l’inevitabile esaurimento delle risorse terrestri.

Esiste uno strumento ONLINE che permette di calcolare, attraverso tutta una serie di domande, la propria impronta ecologica in termini di pianeti terra necessari per mantenere un determinato stile di vita.

Il risultato può sorprendere e deludere anche chi si sente già green e non si rende conto di quanto ci sia ancora da fare per ridurre il proprio peso sul pianeta.

Questo è il link (selezionare lingua italiana):
http://www.footprintnetwork.org/it/index.php/GFN/page/calculators/

E queste sono le domande che permettono di calcolare la propria impronta ecologica:

- Quante volte mangi carne?
- Quante volte mangi pesce?
- Quante volte mangi uova, latte e latticini?
- Quanto del cibo che mangi è coltivato o prodotto in Italia?
- Quanto spendi ogni mese per vestiti, calzature e oggetti sportivi?
- Quanto spendi ogni anno per mobili ed elettrodomestici?
- Quanta carta, cartone e plastica ricicli?
- Quante persone vivono nella tua casa?
- Di che dimensioni è la tua casa?
- Usi illuminazione a risparmio energetico?
- In che percentuale l’energia elettrica della tua casa proviene da fonti rinnovabili?
- In media quanto spendi ogni mese di elettricità per la tua casa?
- In media quanto spendi mensilmente di gas naturale per la tua casa?
- Ogni settimana quanti chilometri fai in auto?
- Qual’è il consumo medio dell’auto con cui viaggi più di frequente?
- Quante volte guidi in macchina con qualcun altro?
- Quanti chilometri fai ogni settimana con i mezzi pubblici?
- Quante ore viaggi in aereo ogni anno?

Il risultato è in TRE quadranti:
La tua impronta ecologica,
Quali categorie di terreno richiedi maggiormente,
Come puoi confrontare la tua impronta.

Molto utili sono i seguenti servizi:
- Come posso cambiare la mia impronta?
- Come possiamo vivere tutti quanti bene rispettando il limiti di un pianeta?

Questo test va fatto ogni 6 mesi e cìò che dovremmo notare è un miglioramento.


  [Foto]




 [Video] ( Nessun video aggiunto )
REPORTAGE
 
L’impronta ecologica individuale: cos’è e come calcolarla
 
posted on 6/8/2011 at 12:04


[Per inserire commenti devi essere iscritto su HowToBeGreen] JOIN NOW
Ultimi commenti

 

© 2020 , HowToBeGreen.eu - Tutti i diritti riservati. - PRIVACY

Reportage correlato che potrebbe interessarti (1 di 14)

Bottiglie luminose per le favelas brasiliane: come funzionano realment..

[Stile di Vita Green Living]