Reportage Tematici Green (257)
[ 1172 immagini ]
Bacheca Green
[ 862 post ]
Aziende Green
Soluzioni Green

 Autore del reportage
Nome: Verona Energy

Su di me: Verona Energy è una società attiva nel settore di ricerca e sviluppo che progetta e realizza con soluzioni tecnologiche all’avanguardia impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili... >>

Interessi: Per Verona Energy non esiste il CLIENTE di serie A o di serie B: soddisfa le richieste sia di piccoli impianti che grandi centrali.
Segue il cliente dalla progettazione all’espletamento delle prati... >>

Locazione attività: IT, Vicenza - Verona - Trento

Nome attività:
Verona Energy S.r.l.

Descrizione attività: Impianti energie rinnovabili speciali in particolare:
- fotovoltaico ad alta integrazione
- sistemi di cogenerazione
- fotovoltaico ad inseguimento
- impianti a biomassa

Informazioni di contatto: Verona (VR) - Via Malfer 8/A
tel. 045/7732291
NUMERO VERDE 800.928940

 
Profilo completo vedi ]
Reportage [ 6 ]
Post in bacheca [ 5 ]
Commenti [ 0 ]
Fotovoltaico, la situazione. In arrivo nuovi incentivi?
21/3/2011
Energia Solare Fotovoltaica
4772  views
  Locazione: Vicenza
 [ 0 commenti ]
Invia ad un amico

Come è noto a tutti gli operatori del settore solare fotovoltaico, attraverso l’ultimo decreto battezzato Ammazza Rinnovabili, l’esecutivo ha di fatto azzerato quanto previsto dal Terzo Conto Energia lo scorso 6 agosto 2010 che definiva in modo certo l’andamento degli incentivi fino al 31 dicembre 2013.

Quindi? Chi non sarà in grado di allacciare il proprio impianto entro il 31 maggio 2011 non avrà più diritto agli incentivi precedentemente previsti.

Conseguenze? Il blocco totale di un comparto, quello fotovoltaico, da 12-13 miliardi di fatturato e circa 140 mila dipendenti.

Novità: a quanto si apprende da una recente nota il presidente per le politiche agricole, Giancarlo Galan, ha promesso che entro i primi giorni di Aprile 2011 vengano stabiliti i nuovi incentivi per il cosidetto Quarto Conto Energia. Questo è quanto ha chiesto formalmente Galan al ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo e al ministro dello Sviluppo Economico Paolo Romani.

"La necessità di accorciare i tempi, ha sottolineato Galan, è dovuta alla volontà di ridurre al minimo i disagi per gli imprenditori visto che le banche hanno cominciato a bloccare i crediti alle aziende con meno prospettive di rispettare il termine. Così abbiamo pensato di accelerare con il nuovo piano, per agevolare l’accesso al credito delle aziende che investono nelle energie rinnovabili".

Sempre Galan: "Gli incentivi continueranno ad esserci - ha evidenziato Galan - ma probabilmente saranno rimodulati, anche se rimarranno consistenti. La loro ridefinizione sara’ messa in atto, solo se necessario, per evitare di gravare ulteriormente sulle bollette degli italiani".

"Il futuro quadro degli incentivi - ha detto ancora Galan - porterà altre interessanti novità. Verrà confermata l’abolizione del limite degli 8.000 Mega Watt, obiettivo che l’Italia si era data in materia di energie rinnovabili, mentre rimarranno forti vincoli per preservare i nostri paesaggi agricoli, come nel caso delle norme sulle pale eoliche che deturpano il territorio".


  [Foto]




 [Video] ( Nessun video aggiunto )
REPORTAGE
 
Fotovoltaico, la situazione. In arrivo nuovi incentivi?
 
posted on 3/21/2011 at 10:50


[Per inserire commenti devi essere iscritto su HowToBeGreen] JOIN NOW
Ultimi commenti

 
Potrebbero interessarti..
Tecnologie e applicazioni di celle solari fotovoltaiche organiche - parte 2
Il fotovoltaico salverà Moto Morini?
Gli effetti del fotovoltaico sul mercato dell'energia elettrica
La produzione fotovoltaica tedesca vs quella nucleare di Fukushima
Cina: il più grande impianto fotovoltaico su edificio!
Truffare il GSE con il proprio impianto fotovoltaico, una bufala
L’Italia e la sua strategia solare fotovoltaica vista dall'estero
4° Conto Energia: agire contro natura alla lunga non paga
Tecnologie e applicazioni di celle solari fotovoltaiche organiche - parte 1
Il peso del fotovoltaico sulle bollette elettriche pagate da tutti
La Bozza del 4° Conto Energia: irrealistica e preoccupante
Spray fotovoltaico, l’eco invenzione che rivoluzionerà il mondo
La vecchia pista ciclabile, ora diventa fotovoltaica!!
Quanto mi conviene?
Resoconto economico: un anno di fotovoltaico da 2,76 kW

© 2021 , HowToBeGreen.eu - Tutti i diritti riservati. - PRIVACY

Reportage correlato che potrebbe interessarti (1 di 15)

Spray fotovoltaico, l’eco invenzione che rivoluzionerà il mondo

[Energia Solare Fotovoltaica]