Reportage Tematici Green (257)
[ 1172 immagini ]
Bacheca Green
[ 862 post ]
Aziende Green
Soluzioni Green

Nome: Elena Tavella

Su di me: Cantante, musicista, studente..

Interessi: Amo la difesa della natura, le energie rinnovabili ed il risparmio energetico.

Vivo: IT, Vicenza

Specializzazione:

Webpage:
Altri post in Bacheca Green

L’edilizia antisismica di nuova generazione torna di grande attualità. A Vicenza alcune settimane fa un gruppo di aziende ha registrato un marchio per...
Quanto inquina il cloud computing? Grazie alle nuove tecnologie della nuvola digitale è possibile scambiare informazioni via etere in quantità e co...
AL GORE: "I leader dei maggiori gruppi ambientali del Paese, il governatore repubblicano del Nebraska, e milioni di persone in tutto il paese, tra cui...
La Thailandia chiude al traffico legale di avorio. Due numeri: nel 1979 gli esemplari di elefante africano erano 1,3 milioni, ma il bracconaggio li av...
L’uso dell’energia solare non è liberamente accessibile da tutti perchè l’industria del petrolio non possiede il sole. Ralph Nader ...
La Honda, con il generoso contributo statale di 250 mila sterline, ha aperto nei giorni scorsi a Swindon in Inghilterra il primo punto di rifornimento...
Maison Architettare e RIABITA La capacità di recuperare edifici esistenti esaltando le caratteristiche originali con interior design d’eccellenza n...
 

Reportage scritti [ 14 ]
Post in bacheca Green [ 1 di 34 ]
Commenti a reportage [ 11 ]

 
eleny
Fra 24 ore l’Australia potrebbe salvare per sempre un milione di chilometri quadrati di oceano, grazie alla più grande riserva marina del mondo e preservando così migliaia di specie in pericolo. Ma servirà un appello globale per sconfiggere la pesca industriale e le compagnie minerarie che vogliono sabotare il piano.

Il governo australiano ha avviato una consultazione pubblica, nella speranza di ottenere un mandato per costruire un futuro sostenibile per i nostri oceani e per il nostro pianeta. Ma la riserva avrà un prezzo e senza un enorme sostegno ora, gli interessi finanziari a breve termine dell’industria potrebbero sconfiggere le nostre speranze per un futuro protetto per i nostri mari.

Ci rimangono solo 24 ore prima della chiusura della consultazione - clicca per partecipare ora alla consultazione e inoltra questa email a tutti:

http://www.avaaz.org/it/save_the_coral_sea_4/?vl

I dati sono spaventosi: fra 36 anni i nostri oceani potrebbero essere totalmente privi di pesci, e fra 100 anni potremmo assistere alla morte della barriera corallina. Questa iniziativa da sola non servirà a capovolgere questo verdetto nefasto, tuttavia darà vita alla più grande barriera corallina nel mondo!

Per salvare gli oceani dal collasso ci vuole una leadership politica coraggiosa e cittadini disposti a battersi. Il governo australiano potrebbe essere il capofila di questa battaglia. Ma le compagnie di pesca industriale vorrebbero scorazzare su un’autostrada marina proprio in quell’area con le loro grandi imbarcazioni.

Possiamo salvare un milione di chilometri quadrati di oceano inondando la consultazione con appelli da tutto il mondo. Affondiamo le voci delle compagnie di pesca industriale e proteggiamo i nostri oceani per le generazioni future. Clicca sul link sotto per mandare un messaggio urgente e inoltra questa email ai tuoi amici e alla tua famiglia:

http://www.avaaz.org/it/save_the_coral_sea_4/?vl

Nel 2010 i membri di Avaaz hanno aiutato a creare la più grande riserva marina al mondo vicino alle Isole Chagos: questa volta creiamo un evento ancora più grande e mettiamoci dalla parte del futuro dei nostri oceani!
 

Continua a leggere gli ultimi post in Bacheca Green Daily
 

© 2024 , HowToBeGreen.eu - Tutti i diritti riservati. - PRIVACY