Reportage Tematici Green (257)
[ 1172 immagini ]
Bacheca Green
[ 862 post ]
Aziende Green
Soluzioni Green

Nome: marzia sambrin

Su di me:

Interessi:

Vivo: IT, lazio

Specializzazione:

Webpage:
Altri post in Bacheca Green

Tutto per una scatoletta di tonno. Non esiste solo il problema del TUNA OVERKILL (ridurre fino all’estinzione lo stock di tonno nei mari) ma pure il p...
Ecco un bel esempio di raccolta acqua del lavandino per la vasca del WC. Questo prodotto progettato da Jang Woo-seok (sud coreano) prevede due possibi...
Sviluppato dai ricercatori della Kyushu University Research Institute for Applied Mechanics (RIAM), il generatore eolico dotato di lente utilizza uno ...
Uno fra i più importanti discorsi degli ultimi 100 anni è stato fatto da un commediante di nome Charlie Chaplin. Fa riflettere che dopo così tanti ann...
PORTO TOLLE: una sporca legge “ad aziendam” Nella nuova manovra finanziaria il Governo ha introdotto una norma che favorisce lo smantellamento di c...
Molto deludente l’accordo raggiunto a Durban. In sostanza ecco cosa è stato deciso: "Vediamoci nel 2015 per decidere di fare qualcosa a partire ...
Questo proverbio Navajo lo dedico a tutti gli anti-green consumisti turbo-capitalis.. "Non si può svegliare una persona che finge di dormire" ]
Con questo titolo esce il magazine trimestrale di approfondimento ACCENNI de [Il Giornale di Vicenza]. Grande protagonista il legno. E scende in ca...
FOX News: nuovi studi dimostrano che le turbine eoliche causano il riscaldamento globale. Cosa conclude in realtà lo studio? Le turbine eoliche au...
 

Reportage scritti [ 0 ]
Post in bacheca Green [ 4 ]
Commenti a reportage [ 5 ]

marzia
marzia ha commentato il reportage reportage:

è vero, sono vegan da 11 anni e fino a 3,4 anni fa era ancora lontano un traguardo del genere. Evidentemente qualche cosa si muove e chi sceglie di essere vegan per motivi etici,non può che rallegrarsene :) (leggi tutto)  
 
marzia
marzia ha commentato il reportage reportage:

L’unica pecca è che questo tipo di marchi e certificazioni hanno spesso costi elevati per un’azienda. Comprendo che controllare e valiare le aziende a cui si propone la certificazione necessiti delle spese, ma spesso il costo non è giustificato. D’altra parte, altri tipi di marchi che prevedono l’autocertificazione e sono quindi meno costosi, non assicurano al consumatore che quella specifica azienda o prodotto, abbiano requisiti adatti alle proprie specifiche esigenze, etiche o salutistiche che sia. Marchi come quello bio, 100% vegetale, vegan, o la spiga barrata della celiachia, dovrebbero essere obbligatori e gratuiti su ogni prodotto. I loghetti sono immediati e ci aiutano a scegliere con più serenità cosa acquistare, l’importe è che si impari anche a leggere le etichette e a conoscere e decifrare i nomi degli ingredienti...se tutti lo facessimo probabilmente mangeremmo un po’ meglio e ne guadagneremmo in salute. (leggi tutto)  
 
marzia
marzia ha commentato il reportage reportage:

Un ottimo inizio direi, leggere l’etichetta dei cibi dovrebbe essere un’abitutine, pochi riservano la giusta attenzione a ciò che mangiano o mettono a contatto della loro pelle. grazie quindi per i vostri reportage sempre interessanti. Scusate se non posto mai nulla, un’altra butta abitudine da modificare... :) (leggi tutto)  
 
marzia
marzia ha commentato il reportage reportage:

senza voler essere polemica...io sono vegan da 11 anni, non mangio quindi nessun derivato animale, comprese le uova. Da un punto di vista etico mi viene diffile associare l’espressione "curate con amore" ad un allevamento, anche se casalingo. Temo infatti che pure il più amabile degli zii sia ben pronto a tirare il collo ad ognuna delle sue galline nel momento in cui queste smettono di produrre uova o molto prima. Per le galline allevate a terra ogni prato è "un miglio verde", un miraggio di libertà e benessere pronto a svanire per un capriccio alimentare. Se vogliamo parlare di valori nutrizionali poi, le uova non sono poi così salutari come ci vogliono far credere, a meno che non si reputi fondamentale introdurre colesterolo nell’organismo umano. Se volete qui maggiori info: http://www.scienzavegetariana.it/nutrizione/uova_nutr.html Per il resto, i gusti son gusti e facilmente cambiano, dopo tanto tempo anche solo l’odore mi fa venire la nausea. Io tifo per le galline, e per il fratello maggiore ;) (leggi tutto)  
 
 
   

© 2024 , HowToBeGreen.eu - Tutti i diritti riservati. - PRIVACY